Group 53

Salzano, andar per musei

  • Museo San Pio X
  • Museo Filanda Romanin-Jacur
  • Parco Donà Romanin-Jacur

Il Museo dedicato a San Pio X è allestito nella chiesa parrocchiale ed espone oggetti e documenti appartenuti a Giuseppe Sarto, Papa Pio X dal 1903 e già parroco di Salzano. Tra le opere esposte di maggior rilievo si segnalano una preziosa pianeta con stola, il calice che Pio X ha donato alla parrocchia e una statua lignea di Madonna del Cinquecento. Vi si conserva inoltre il Catechismo di Salzano, modello di tutti i catechismi del XX secolo, dopo la riforma di Pio X (1905-1912).

1
2

Il museo è aperto la domenica dalle 9.00 alle 12.00. Chiuso in luglio e agosto. Visite gratuite con prenotazione: http://www.museosanpiox.it/museo/

A poca distanza possiamo far visita ad un altro piccolo e speciale museo, il Museo Filanda Romanin-Jacur. La Filanda di Salzano, la più grande filanda del Veneto per la quantità e la qualità di seta prodotta, fu costruita tra il 1870 e il 1872. Questo edificio era senza dubbio una filanda all’avanguardia: applicando le migliori tecniche esistenti in quel periodo ed un particolare brevetto per l’aerazione del Salone della filatura, questa costruzione vinse la medaglia d’argento all’Esposizione Internazionale di Bruxelles nel 1876.

Aperto la 1° e 3° domenica del mese. Chiuso ad agosto.
Orario di apertura:
aprile – ottobre: h. 17.00 – 19.00 novembre – marzo: h. 15.00 – 17.00 Info e biglietti: www.filandadisalzano.it

Nei pressi della Filanda possiamo sostare nel Parco Donà Romanin-Jacur a Salzano, tipico esempio di giardino romantico ottocentesco. Oltre a rivestire un evidente interesse storico ed estetico, è un importante sito dal punto di vista ambientale in quanto vede la presenza di alcuni elementi della foresta primaria, un tempo diffusa nella pianura veneta e oggi scomparsa. All’interno del parco di snodano vari sentieri che portano alla scoperta di numerosi esemplari vetusti di Farnia e Carpino bianco, antiche testimonianze delle foreste planiziarie inglobate nella “costruzione” architettonica dei giardini storici. Ingresso libero e gratuito.

Contatti

VENEZIA METEO

Prenota la tua vacanza

Follow us